04/04/15

'Gita al faro' di Virginia Woolf - Il tutto e il niente che è la vita.



Che cosa è la letteratura bisognerebbe domandarlo allo spirito di Virginia Woolf.

Questa è letteratura pura al cento per cento, cioè arte, cioè riempimento della vita attraverso il senso doloroso e vivo della verità e della bellezza che è l'esistenza.

In questo meraviglioso romanzo non succede nulla. Eppure succede tutto.

Tutto questo nulla è riempito, attraversato dal tutto che è la sensibile passione di una vita, fatta di assenza e di memoria, di lutto, di sacrificio e creazione artistica.

Un libro prodigioso e grandioso che ricrea la realtà viva a partire da un semplice essere del pensiero.

Straordinaria, per efficacia, chiarezza e intensità, prefazione di Nadia Fusini.




Fabrizio Falconi (C) -  riproduzione riservata 2015.

1 commento:

  1. Sì, assolutamente sì.
    Claudio Taddei

    RispondiElimina

Se ti interessa questo post e vuoi aggiungere qualcosa o commentare, fallo.